student-849825_640

5 domande sull’Internet Marketing

student-849825_6405 domande sull’Internet Marketing

Spesso mi arrivano domande sull’Internet Marketing. Mi chiedono informazioni e considerazioni. Mi hanno portato scrivere una mia lista delle domande che ricevo più spesso. Le riposte descrivono i passi più importanti per creare un Infobusiness, a partire dalla mia esperienza.

Domanda 1

Quanto tempo ci vuole per iniziare ad avere incassi e guadagni?

A differenza di 6 o 7 anni fa, oggi il panorama dell’Internet Marketing in italiano è più popolato e diffuso. Per questo motivo i tempi si sono allungati. La creazione e la crescita delle liste di potenziali clienti, la reale possibilità di iniziare a vendere non si ottiene da un giorno all’altro.

Però non si può dare una risposta precisa a questa domanda.

Dipende da tanti fattori. Quanto tempo gli dedichi ogni giorno. In quanto tempo riesci a preparare Report, E-book ecc. Direi che qualche mese ci vuole.

Ovviamente, prima cominci e prima vedi i risultati. Se rimani bloccato per 6 o 7 mesi senza avere neanche scritto un Report gratuito non vai da nessuna parte.

Domanda 2

Inizio dal Blog o da Facebook?

Se sei all’inizio ti propongo di partire con una pagina fan su Facebook.

La pagina Facebook è uno strumento ideale per farti conoscere se ancora devi affermarti come esperto nell’ambito che ti sei scelto. Se non hai ancora creato nulla da vendere, non hai servizi, prodotti ecc. Oltretutto è uno strumento gratuito.

Appena hai qualcosa da offrire gratuitamente apri un blog e inizia a crearti una lista di persone che ti seguono.

Nel blog pubblicherai gli articoli scadenzati settimanalmente e la costruzione di una tua presenza online che ti permetta di essere conosciuto e stimato in quello che proponi.

Domanda 3

Quanto posso guadagnare mensilmente?

A questa domanda che mi viene rivolta spesso devo rispondere che non c’è un parametro fisso e uguale per tutti. Ci sono molte cose da tenere in conto.

Quanto sei attivo con il tuo Internet Marketing, in che fascia di prezzo hai inserito i tuoi prodotti, quanto è vasta la tua platea di acquirenti.

Metti che ti frutta 900 Euro al mese, ne varrebbe la pena per te? Per me assolutamente si!

Domanda 4

Ma insomma tu ci campi con questo lavoro?

La domanda è parente strettissima della precedente. La risposta è si ma…

Tieni in mente che questo è un lavoro imprenditoriale sotto ogni punto di vista Metti in conto che ha i suoi tempi. Se sei disposto ad avere il giusto mix di pazienza e tempo per far crescere questa pianticella otterrai risultati importanti.

Questo è un lavoro vero, serio, che ti richiede impegno e passione. Avendo ben presenti tutti i punti sopra elencati, si la risposta è affermativa. Questo lavoro ti dà da vivere e potenzialmente anche molto bene.

Domanda 5

Quanto costa iniziare e mandare avanti questo lavoro, se all’inizio non ho ritorni economici come faccio?

Rispetto ad altre attività imprenditoriali, quella che utilizza Internet ha costi bassi. Io sono riuscita ad affrontarli e, non è uno stratagemma retorico che ti offro, se ci sono riuscita io significa che per davvero i costi sono sostenibili da tutti.

Avrai i costi del dominio, dello spazio web e dell’autoresponder. Col tempo potresti iniziare a pianificare un tuo budget di spesa per le inserzioni dei Facebook Ads.

E’ una spesa più alta ma se sai come creare campagne efficai i ritorni ci sono. A patto che tu riesca a scrivere pezzi promozionali persuasivi.

Altro al momento non mi viene in mente ma conto di ritornare sull’argomento. In giro c’è ancora molta confusione e conoscenze poco focalizzate.

Come in tutte le cose gli inizi sono impegnativi. Dovrai scrivere e preparare i tuoi contenuti. Però quando hai iniziato tutto il meccanismo diventa sempre più automatico.

Se sei disposto a fare un passo coraggioso, ti assicuro che ne vale la pena.

Se ti interessa scoprire qualcosa in più su come scrivere contenuti persuasivi per il tuo Business Online clicca sul link che trovi qui sotto.

Scarica il Report Gratuito!

Al tuo successo

Rita Sotgiu

Tags: No tags

2 Responses

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *